Organigramma Federazione Italiana Wheelchair Hockey

Gli Organi Federali si distinguono in Organi Centrali, Organi Territoriali ed Organi di Giustizia.

Sono Organi Centrali:

  • l’Assemblea Generale;
  • il Presidente della Federazione;
  • il Consiglio Federale;
  • il Consiglio di Presidenza;
  • il Collegio dei Revisori dei Conti.

Gli Organi Centrali durano in carica quattro anni e decadono con il rinnovo delle cariche elettive, da effettuarsi entro il 15 Marzo dell’anno successivo alla conclusione dei Giochi Paralimpici Estivi. (vedere Statuto per altre informazioni)
L’Assemblea dei Soci elegge: il Presidente Federale, i Componenti del Consiglio Federale di cui 2 (due) in rappresentanza degli atleti (a garanzia dell’equa rappresentanza tra atleti ed atlete, laddove possibile) e 1 (uno) in rappresentanza dei Tecnici e il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti.
Il Collegio dei Revisori dei Conti è l’organo di controllo amministrativo della FIWH ed è composto dal Presidente, eletto dall’Assemblea ai sensi dell’art. 20, e da due componenti e due supplenti nominati dal CIP.
La F.I.W.H. è strutturata secondo criteri democratici, volti ad assicurare il diritto di partecipazione all’attività promozionale, amatoriale ed agonistica degli atleti, con disabilità fisica, siano essi neuromuscolari o non neuromuscolari, con particolare tutela per i primi per i quali questa disciplina è nata.

Sono Organi Territoriali:

  • i Delegati Regionali;
  • i Delegati Provinciali.

Gli Organi Territoriali durano in carica quattro anni. I Componenti che assumono le funzioni nel corso del Quadriennio Paralimpico restano in carica fino alla scadenza dell’Organo di appartenenza.

Organi di Giustizia sono:

  • il Giudice Sportivo Nazionale;
  • la Corte Sportiva di Appello se attivata;
  • il Tribunale Federale;
  • la Corte Federale di Appello

Gli organi di Giustizia durano in carica quattro anni e il loro mandato non può essere rinnovato per più di due volte (si rimanda allo Statuto Federale per maggiori dettagli).